Blog

Come installare windows da usb

come installare windows da usb

Hai un computer con un sistema operativo obsoleto o hai assemblato il tuo nuovo Pc Gaming e hai bisogno di installare Windows ma non sai come fare? Niente di più semplice, puoi installare qualsiasi versione di Windows da usb.

L’installazione di Windows da usb può sembrarti un’operazione complessa o da esperti informatici, ma non preoccuparti ti indicheremo step by step la procedura di esecuzione. Per iniziare volgiamo solo precisare che per eseguire questa procedura è necessario utilizzare dei programmi specifici che creano delle chiavette USB con Windows.

Come installare windows da usb

Prima entrare nel vivo della spiegazione è opportuno specificare che le procedure differiscono leggermente a seconda della versione del sistema operativo prescelto. Per comodità vi spiegheremo come installare le ultime versioni di Windows (Windows 7, Windows 8.1, Windows 10), tralasciando quelle più obsolete e che difficilmente funzionano sui nuovi PC o che necessitano di particolari e complesse procedure di installazione.

Come installare Windows 7 da pennetta USB

Prima di procedere nell’installazione di Windows 7 da pennetta usb, dovrai essere sicuro di avere a portata di mano alcuni semplici “strumenti”: una pennetta usb con almeno 4 GB di spazio libero, una connessione internet e in alcuni casi anche un’immagino del disco di installazione di Windows, ma per l’ultimo elemento non preoccuparti ti spiegheremo in seguito a cosa serve.

Se hai già pronto tutto, possiamo passare alla procedura di installazione.

Per poter creare una pennetta usb devi procurarti l’immagine ISO di Windows 7, e per farlo devi avere a disposizione un PC in funzione e collegarti alla pagina ufficiale di Microsoft, immettere nella barra di ricerca la dicitura “Windows 7” e cliccare sul primo risultato “Scarica le immagini disco di Windows 7 (file ISO)“.

Nella parte alta della nuova schermata si possono leggere le informazioni per scaricare le immagini ISO per Windows 7 e ti verrà chiesto di inserire il codice Product Key e di indicare la lingua.

Per poter installare Windows 7 è necessario essere in possesso del codice Product Key e inserirlo prima di scaricare il sistema operativo. Il metodo sopra indicato è quello consentito da Microsoft, quindi il più sicuro e legale.

Si può reperire il codice per l’attivazione all’interno della confezione del DVD di Windows o in alternativa nella mail che ti è stata inviata come conferma dell’acquisto. Dopo aver inserito il codice e aver recuperato le immagini ISO di Windows 7, assicuratevi di aver la pennetta usb pronta per l’uso.

Per creare la tua pennetta usb devi collegarti al sito Windows 7 USB/DVD Download Tool, selezionare la lingua e cliccare sul pulsante di colore rosso con la dicitura “scarica”.

Per completare la procedura automatica di installazione, clicca sul tasto “esegui” e aspetta che il programma si avvii e si installi sul tuo PC. Completata la procedura di installazione devi, cliccare sull’icona appena creata di Windows 7 USB/DVD Download Tool e sul tasto “browse” e poi selezionare l’immagine ISO di Windows 7.

L’ultimo passo nella procedura di installazione consiste nel copiare tutti i file del sistema operativo sulla tua pennetta USB, selezionandola tra i vari dispositivi connessi nel menu a tendina che si aprirà.

Per poter quindi installare Windows 7 sul tuo nuovo pc ti basterà inserire la pennetta e far partire il programma di installazione automatica e in pochi secondi potrai utilizzare il sistema operativo.

Windows 8.1: procedura di installazione da device USB

Passiamo adesso all’installazione di un sistema operativo Windows più recente e nello specifico parliamo di Windows 8.1. Per poter installare Windows 8.1 da pennetta usb bisogna scaricare l’utility fornita da Microsoft: Media Creation Tool e poi collegarti al seguente indirizzo web: https://support.microsoft.com/it-it/help/15088/windows-10-create-installation-media.

Clicca sul pulsante “crea supporti” e attendi fino al completamento del download.

Completato il download del file, devi cliccare sull’icona con la seguente dicitura: “mediacreationtool.exe“, segui la proceduta di installazione, seleziona la lingua di utilizzo tra le diverse opzioni presenti e spunta la casella corrispondente a Windows 8.1.

Esistono diverse edizioni di Windows 8.1, quindi scegli quella che preferisci e poi nel menu a tendina corrispondente alla voce “architettura” devi indicare se vuoi quella a 32 bit o 64 bit, noi vi consigliamo quella a 64 bit che è indicata per i sistemi operativi moderni.

Proseguendo nell’installazione, nella seconda schermata dovrai indicare il percorso in cui intendi salvare il file installazione, in questo caso devi selezionare la prima opzione, cioè quella corrispondente a unità flash usb.

A questo punto dovrai indicare la pennetta usb su cui vuoi copiare Windows 8.1 e il programma automaticamente eliminerà tutti i file presenti (utilizzare sempre una chiave usb vuota) e procederà al download del nuovo sistema operativo.

Come installare il nuovissimo Windows 10 da usb

L’ultima procedura di installazione di Windows da device usb serve per il sistema operativo più recente rilasciato da Microsoft, per l’appunto Windows 10, vediamo insieme come fare.

Prima di procedere all’installazione ti consigliamo di verificare se il tuo pc supporta questo sistema operativo, altrimenti sarà inutilizzabile o comunque non molte funzioni potranno non essere supportate. A differenza degli altri sistemi operativi per poter installare Windows 10 devi procurarti una pennetta usb vuota da almeno 8 GB.

Per iniziare la procedura devi collegarti al sito Microsoft e precisamente all’indirizzo https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10 e cliccare sul pulsante di colore blu con la dicitura “scarica ora lo strumento“.

Dopo aver completato il download, Microsoft ti fornirà una utility gratuita chiamata Media Creation Tool.

Apri il file mediacreationtool.exe e subito partirà la procedura di installazione guidata. Completato questo passaggio, clicca sull’icona di Media Creation Tool e seleziona l’opzione riguardante Windows 10.

In seguito, ti verrà chiesto di pigiare sull’icona corrispondente a “crea un supporto di installazione per un altro PC” e poi dovrai cliccare sul tasto Avanti. A questo punto si aprirà una schermata con un menu a tendina dove dovrai selezionare la versione di Windows 10 che vuoi scaricare, nel tab seguente dovrai indicare la lingua che preferisci e infine dovrai scegliere il tipo di architettura per Windows 10. Solitamente si preferisce la versione a 64 bit, ma è una scelta che dipende esclusivamente dalle tue esigenze.

Terminata questa fase, si aprirà l’ultima schermata della procedura di installazione, che riguarda il metodo di salvataggio dei file. Nella schermata “scegli il supporto da usare” devi spuntare la prima casella dove si indica come supporto l’unità flash usb. Cliccando su “avanti” in basso a destra, l’utility di Microsoft provvederà a copiare automaticamente tutti i file di Windows sulla pennetta che hai selezionato.

Per completare la procedura inserisci la pennetta usb sul PC dove vuoi installare Windows 10, assicurandoti che sia spento, accendilo e immediatamente partirà la procedura guidata di installazione del sistema operativo. Se invece vuoi installarlo sullo stesso pc che hai usato per creare la pennetta usb, spegnilo comunque e riavvialo per far partire l’installazione automatica.

Quanto è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella per dare il tuo voto!

Voto medio / 5. Nr di voti:

Come hai trovato questo post utile ...

Condividilo sui social media!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *