Accessori

Cuffie da gaming: Quali sono le migliori?

migliori cuffie da gaming

Indipendentemente da quale videogioco piaccia di più o dallo stile di gaming, le migliori cuffie da gaming fanno parte dell’attrezzatura fondamentale per qualsiasi gamer.

In vendita, da anni, ce n’è di tutti i tipi, misure e colori, il fattore più guardato dall’utente però è certamente la marca: molte case produttrici d’hardware e periferiche per computer fanno a gara per far uscire il miglior oggetto spesso personalizzandolo e tematizzandolo, ma in poche arrivano all’alta qualità che davvero un gamer cerca.

Per un profano di questo mondo è facile perdersi, da fuori le cuffie possono sembrare tutte uguali, ma è il software al suo interno che fa’ la differenza. Quindi a cosa serve una cuffia da gaming? E qual’è la marca migliore?

Cuffie da gaming: perché comprarle?

Le cuffie per un gamer sono fondamentali non solo per bellezza, ma soprattutto una migliore qualità del suono, infatti sono dotati di drivers dinamici, a differenza di altri tipi di drivers quest’ultimi sono in grado di riprodurre bassi più potenti. Grazie a questo sistema il giocatore è più coinvolto dalla realtà virtuale in cui è immerso, rendendo percettibile persino il movimento del personaggio con cui sta giocando: molte cuffie da gaming cambiano suono da un padiglione all’altro secondo allo spostamento del giocatore all’interno del videogioco, dandoci inoltre la percezione dello spostamento da dietro a davanti; questo sistema è denominato audio posizionale di precisione.

L’importanza di un buon apparecchio nella parte uditiva è essenziale per poter vivere appieno il videogioco in cui si è immersi. Le casse del computer durante il gioco, se tenute a volume alto, potrebbero disturbare la quiete degli altri, viceversa qualcuno potrebbe farlo al gamer deconcentrandolo da ciò che sta facendo.

Questo è uno dei problemi più frequenti per chiunque che, almeno una volta, ha provato a giocare seriamente. Le cuffie gaming danno la possibilità di poter ascoltare contemporaneamente il suono del gioco e la musica riprodotta con un programma multimediale, oppure le comunicazione d’altri giocatori, è qui che entra in campo un’altra parte essenziale per la scelta di non usare le casse del PC.

Le cuffie per computer da gaming sono quasi sempre comprese di microfono, ciò perché molti giochi, soprattutto quelli on line, implicano il dover parlare con altre persone per poter cooperare all’interno di uno scontro personaggio contro personaggio (PVP) oppure personaggio contro I.A. (PVE). Senza questa piccola, ma importante, componente il gamer dovrebbe fare a meno della comunicazione o l’obbligo d’usare un microfono esterno lasciando poco spazio sulla sua scrivania. Alcuni modelli di diverse marche più note danno la possibilità di regolare il volume del sonoro, ma anche del vocale. E’ possibile, inoltre, silenziare completamente il proprio microfono con un tasto e, con un programma apposito, farlo sapere anche agli altri gamer in ascolto.

Quali sono le migliori cuffie gaming?

Cuffie gaming Razer

Razer Kraken Pro V2 Oval Cuffie da Gaming...

152 Recensioni
Prezzo consigliato: 89,99 € Risparmi: - 10,61 €
- Prezzo: 79,38 € -

Vedi tutte le cuffie Razer

Da anni Razer produce diversi modelli di cuffie da gaming, come le Razer Kraken: si trattano di cuffie con corpo in alluminio per una lunga durata, finemente rifinite in eco pelle ed imbottite, facilmente collegabili al PC attraverso cavo USB . Possiedono un sistema audio surround virtuale 7.1, uno dei più avanzati del momento, con audio posizionale di precisione.

Il microfono è attaccato al padiglione sinistro ed è digitale con cancellazione dei rumori ed interferenze per una comunicazione più chiara. Sono disponibili in diversi colori come il nero (con led o senza), bianche, rosa, rosse ed il caratteristico verde della casa produttrice.

Da poco sono uscite in commercio le cuffie Razer Nari Ultimate con l’innovativo sistema Razer Hypersense che, con un piccolo motore all’interno dei padiglioni, permette agli stessi di vibrare rendendo il sistema audio posizionali ancora più realistico; decisamente meno performante è Hypersense per quanto riguarda il microfono estraibile rendendolo troppo sensibile e quindi potrebbe dare dei problemi nelle comunicazioni in game. L’alimentazione è attraverso cavo USB oppure ricaricabile ed utilizzabili così in wireless. Il corpo è come al solito in alluminio, imbottite e rivestite in eco pelle. Decisamente grandi come dimensioni, anche se non pesanti. Sono compatibili, se si desidera, anche con diverse console.

Esistono anche altre cuffie conosciuti per l’uso di famosi team di gamer, oppure per la loro forma unica: le cuffie ManO’War sono ad esempio sono provviste di sistema audio sorround 7.1 immersivo e collegabili al PC attraverso il wireless e ricaricabili con filo e chiavetta USB apposita. Al contrario le cuffie Razer Electra possono essere connesse al computer solamente mediante USB oppure un jack combinato; il volume vocale e sonoro sono regolabili all’interno di un sistema semplice di pulsanti, quindi facilmente accessibili anche durante il gioco. Entrambi i modelli sono regolabili ed ergonomici come i sopra citati, naturalmente leggeri e resistenti. Diversi colori disponibili, anche personalizzabili.

Cuffie gaming Asus

Asus ROG Strix Fusion 300 Cuffie Gaming 7.1...

13 Recensioni
Prezzo consigliato: 139,90 € Risparmi: - 62,50 €
- Prezzo: 77,40 € -

Vedi tutte le cuffie Asus

Anche Asus, nota azienda di Taiwan, produttrice di computer fissi e portatili, ma anche di telefonia e smartphone, da un po’ di tempo si è immersa nella produzione di valide attrezzatura per i gamer, tra queste anche le cuffie; famosa è la Asus Strix Pro dal caratteristico grigio ed arancione, possiede driver al suo interno da 60 millimetri al neodimio, capaci di offrire un audio potente ed un buon effetto del posizionamento dei suoni.

Possiede, inoltre, un microfono con cancellazione del 90% dei rumori ambientali e d’interferenza. Questo modello supporta l’uso su PC, Mac, piattaforme di gioco ed anche smartphone o tablet. Ideale per chi viaggia grazie alla possibilità di poterle piegare, possono essere collegate attraverso un box di controllo.

Altro modello di casa Asus con grandi dettagli al software sono le cuffie ROG Centurion: possiedono doppi cuscinetti in memory foam sui padiglioni, fasciati da eco pelle morbida; al loro interno si possono trovare cinque driver che danno vita ad un sistema a surround 7.1 reale. Il microfono è digitale ed unidirezionale con eliminazione del rumore ambientale. Possiede dei pulsanti che permettono di passare dal sistema audio 7.1 a quello stereo. Connettibile al computer attraverso cavo USB, come il precedente si può usare in tranquillità anche con i dispositivi mobili. Il colore per questo modello è solo uno, ovvero nero con disegni rossi e bianchi.

Citiamo ancora un altro modello di cuffie gaming, ossia le Asus Cerberus Arctic, in questo caso si può notare da subito che la sua forma è più tondeggiante rispetto alle precedenti, si possono trovare in colore nero e bianche con rifiniture rosse. Sono apparecchi sia da gamer che per l’uso mobile. Come Strix Pro hanno all’interno dei padiglioni driver da 60 millimetri al neodimio. I microfoni in questo caso sono due: uno ad asta separabile per la comunicazione cristallina senza rumori del game ed un altro per parlare in chat. Possiede un gruppo di tasti che regolano il volume sonoro e la possibilità di mutare il microfono quando è necessario.

Cuffie da gaming Corsair

Corsair VOID PRO RGB Wireless Cuffie da Gioco...

37 Recensioni
Prezzo consigliato: 119,99 € Risparmi: - 24,00 €
- Prezzo: 95,99 € -

Vedi tutte le cuffie Corsair

Corsair è una marca che nasce nel 1994 come produttori di componenti per PC, soprattutto memorie RAM; da qualche anno l’azienda si è espansa nella produzione di componenti e periferiche per il gaming, con ottimi risultati. Di certo uno degli ultimi fiori all’occhiello sono le cuffie VOID PRO RGB, il desing è particolare ma coinvolgente, i materiali in cui sono fatte è d’ottima qualità, come microfibra e memory foam dei padiglioni, è proprio su d’essi nella parte esterna che sono presenti i pulsanti per la regolazione del volume.

I driver sono in neodimio da 50 millimetri con sistema Dolby 7.1 ed il microfono attaccato sul lato sinistro è fisso e con riduzione del rumore ambientale. Si possono trovare con alimentazione USB o wireless.

La serie di cuffie Corsair HS50/HS60 e HS70 differenziano l’uno dall’altro per la qualità dei materiali utilizzati come prima cosa, secondariamente solo la HS70 è con microfono staccabile e possiede un sistema surround da 7.1. Ha inoltre la possibilità d’essere usata in wireless, con una portata massima di 12 metri dal ricevitore.

In quanto alle sorelle HS50 e HS60 possiedono entrambe padiglioni con driver da 50 millimetri in neodimio ad alta precisione, mentre il loro microfono è fisso. Tutte e tre sono fatte con corpo in metallo, regolabili, imbottite in memory foam adattabile a tutte le orecchie. Ogni modello è disponibile in colori variabili.

Cuffie gaming HyperX

HyperX Stinger HX-HSCS-BK/EM Cuffie da Gaming

393 Recensioni
Prezzo consigliato: 59,99 € Risparmi: - 9,12 €
- Prezzo: 50,87 € -

Vedi tutte le cuffie HyperX

HyperX è la linea di cuffie ideata per i gamer da parte di un leader dell’informatica quale Kingston Technology; divenuta, nonostante i pochi anni di vita, subito famose per la loro qualità prezzo, le HyperX si possono trovare in diversi modelli: le cuffie Cloud Alpha, ad esempio, non fanno eccezione, soprattutto per quanto riguarda l’uso di una speciale schiuma memory foam usata dalla casa produttrice per tutte le produzioni.

Dispongono di una entrata jack da 3,5 millimetri che le rendono adatte all’uso per PC e molto altro, il cavo è removibile, cosa che la rendono facile da trasportare. A renderla unica è l’uso dei padiglioni a doppia camera che dividono le frequenze basse da quelle acute rendendo il suono ottimo. Disponibili in vari colori.

Degne di nota sono anche le cuffie HyperX Cloud Stinger: il loro prezzo è piccolo ma racchiudono in loro tutto ciò che si può trovare in una cuffia da fascia alta. La comodità contraddistinta da questa marca la si può trovare anche su di essere con padiglioni rotanti che s’adattano maggiormente alla conformazione del capo.

Il microfono si può attivare o disattivare alzandolo od abbassandolo, naturalmente dotato di tecnologia in grado di ridurre il rumore ambientale rendendo chiara la comunicazione con chi sta in ascolto. I driver sono da 50 millimetri. Anche queste funzionano su PC che su console grazie al jack da 3,5 millimetri sia audio che stereo.

Per ultime, ma non per importanza vi presentiamo anche le cuffie HyperX Cloud II ottime cuffie di fascia media, ma dal costo alto. Sono dotate del sistema di riduzione dei rumori esterni. I driver all’interno dei padiglioni, in memory foam e rivestiti di simil pelle, sono da 53 millimetri con controllo USB per attivare il surround 7.1.

Come le precedenti funzionano solamente attraverso cavo con attaccatura jack da 3,5 millimetri e sempre compatibili con computer, console, smartphone ed altro. I colori sono nero con rifiniture argentee, oppure rosse. E’ possibile allungare il cavo audio tramite l’aggiunta del telecomando del volume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *